Banner albania

Albania - Il Paese delle Aquile

Iniziativa 240095 - Sezione Alta Lombardia
ALBANIA - Tour nel Paese delle Aquile

Proposta:

Un tour alla scoperta delle bellezze naturali dell’Albania. Un Paese avvolto nella leggenda, ricco di cittadine medievali, antiche rocche e anfiteatri romani. Differenti culture si sono incontrate in questo territorio e lo hanno arrichito, come dimostrato dalle  tante testimonianze architettoniche. 

Agenda programma:

1° giorno Milano – Tirana: Partenza con volo di linea Air Albania con destinazione Tirana, all’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Visitapanoramica della città che include il New Bazar e la nuova piazza Skanderbeg,ricostruita recentemente. Visita del museo Storico Nazionale. Cena in ristorante epernottamento in hotel. Trattamento: cena
2° giorno Tirana ‐ Kruja ‐ Scutari ‐ Tirana (195 Km): Prima colazione in hotel.
Partenza verso Kruja, antica capitale dell’Albania e città simbolo della  resistenza anti‐ottomana. Visita al museo Etnografico e al museo Scanderberg, l’eroe nazionale. All’ingresso al castello si trova il caratteristico bazar di Kruja, presente dal XV secolo. Passeggiata per il caratteristico bazar. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso Scutari, una delle città più antiche della penisola Balcanica. Visita della chiesa cattolica di Santo Stefano, conosciuta anche come Cattedrale di Scutari. Visita del Venice Art Mask Factory. Proseguimento verso Tirana. Cena in ristorante e pernottamento in hotel. Trattamento: pensione completa

3° giorno Tirana ‐ Apollonia ‐ Valona (165 Km): Prima colazione in hotel. Partenza verso Apollonia, antica città che ospita uno dei parchi archeologici più importanti del paese. E’ stata fondata all’inizio del VII secolo a.C dai coloni di Corinto. I primi dati della loro presenza sono stati documentati all’anno 588 a.C. Visita del sito. Dopo la visita partenza per Valona, la città in cui è stata proclamata la Dichiarazione di Indipendenza. All’arrivo pranzo in ristorante. A pochi chilometri da Valona, percorrendo una strada in mezzo alla natura, si arriva ad un isolotto che domina la laguna di Narta. Questa piccola isola prende il nome di Zvernec ed è collegata alla terraferma da un suggestivo ponte di legno. Visita al monastero di Zvernec, il monumento culturale più importante della regione di Narta: fu costruito nel XIII sec. in stile bizantino ed è dedicato a Santa Maria. È noto anche come monastero di Santa Maria Addormentata ed è uno dei posti più incantevoli dell’Albania. Cena in ristorante e pernottamento in hotel. Trattamento: pensione completa 

4° giorno Valona ‐ Porto Palermo ‐ Saranda (160 km) : Prima colazione in hotel.
Partenza verso Saranda passando dal Parco Nazionale di Llogara, uno dei più grandi in Albania. Nel passo di Llogara si apre una meravigliosa e splendida vista panoramica verso le spiagge della Riviera Albanese. Il percorso comprende una sosta alla suggestiva baia di Porto Palermo, classificata prima tra 15 destinazioni Europee da scoprire nel 2014. Visita alla suggestiva fortezza di Ali Pasha che sorge su una piccola penisola collegata alla terraferma da un lembo di spiaggia bianca. Proseguimento verso Saranda. All’arrivo, pranzo in ristorante e, a seguire, tour panoramico della città di Saranda. Cena in ristorante e pernottamento in hotel. Trattamento: pensione completa

5° giorno Saranda ‐ Butrinto ‐ Ksamil ‐ Saranda (35 km): Prima colazione in hotel. A
pochi chilometri da Butrinto, si raggiunge la cittadina di Ksamil dove ci sono quattro
piccole isole lambite da acque cristalline. E’ una delle località costiere più
frequentate, inclusa anche tra le 20 migliori spiagge secondo il The Guardian.
Tempo libero per poter godere della bellissima spiaggia. Pranzo in ristorante con
vista mare. Partenza per la visita di Butrinto, storica e affascinante città patrimonio
UNESCO. Nel pomeriggio rientro a Saranda. Cena in ristorante e pernottamento in
hotel. Trattamento: pensione completa.


6° giorno Saranda ‐ Occhio Blu* ‐ Argirocastro ‐ Berat (220 km): Prima colazione in
hotel e partenza per lo spettacolare Occhio Blu*, una sorgente carsica che deve il
suo nome al colore turchese delle sue acque. Partenza per Argirocastro. La città è
un vero e proprio museo a cielo aperto, è detta “La città di pietra”, per le bellissime
e antiche case fortificate. All'arrivo, visita panoramica della città con il castello e la
casa Skenduli. Questa è la casa meglio conservata nella città vecchia di Argirocastro,
datata oltre 300 anni. Pranzo in ristorante e proseguimento verso Berat, splendida
città‐museo conosciuta anche come la “città delle mille finestre”. Questa città è uno
degli esempi più significativi di architettura tradizionale del paese e rappresenta un
tesoro storico e culturale nazionale. Visita panoramica della città. Cena e
pernottamento in hotel. *Visita soggetta alle condizioni della strada e del traffico.
Trattamento: pensione completa

7° giorno Berat ‐ Durazzo ‐ Tirana (130 km): Prima colazione in hotel. Visita di
Berat, il cui centro storico è patrimonio UNESCO. Visita del Castello di Berat,
fortezza che domina la città, costruita in difesa degli Ottomani. All'interno del
castello sono state costruite chiese con preziosi affreschi ed icone. Il castello
continua ad essere abitato ancora oggi. Partenza per Durazzo e, all'arrivo, pranzo in
ristorante con vista sul mare Adriatico. Visita panoramica della città comprensiva
dell’Anfiteatro Romano, la Torre Veneziana e il Museo Archeologico.
Proseguimento verso Tirana. Visita al suggestivo Bunk’Art, il bunker antiatomico di
Tirana, ora adibito a museo. Cena in ristorante con spettacolo folkloristico di musica
e danze locali. Dopo cena, passeggiata verso il quartiere chiamato Bllok, dove si
trova anche la casa dell’ex leader comunista Enver Hoxha. Questa zona è una delle
più frequentate di Tirana, conosciuta per la sua vivace vita notturna.
Pernottamento in hotel. Trattamento: pensione completa
8° giorno Tirana – Milano : Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento
all'aeroporto di Tirana, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di
linea per l’Italia. Trattamento: prima colazione

La quota comprende:

LA QUOTA COMPRENDE:
- Biglietto aereo in classe economica con volo di linea dall’aeroporto di Milano
Malpensa
- Tassa carburante
- Trasferimenti aeroporto‐hotel e viceversa a Tirana
- Franchigia bagaglio: kg. 20 in stiva e kg. 8 in cabina per ciascun passeggero
- 7 pernottamenti in hotel 4/5 stelle
- Pasti come da programma con una bevanda ai pasti (acqua, vino o birra o soft drink a scelta)
- Guida/accompagnatrice locale parlante italiano dal 1° al 8° giorno;
- Visite ed ingressi come da programma
- Assicurazione medico/bagaglio e annullamento fino alla partenza per motivi
certificabili rimborso delle penali in caso di annullamento/modifica del viaggio per
motivi certificabili, escluse epidemie e pandemie. Il rimborso massimo è di 8.000€
per persona].
- Tasse e percentuali di servizio

La quota non comprende:

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:
- I pasti non indicati
- Tasse aeroportuali italiane ed estere (ad oogi 50 euro)
- Mance consigliate (€ 35 per persona)
- Facchinaggio negli hotel e negli aeroporti
- Visite ed escursioni facoltative
- Bevande, extra in genere, tutto quanto non espressamente indicato

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3,5 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3,5 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

POLIZZA INFORTUNI - RINNOVO ANNO 2022
POLIZZA RC PERSONALE - RINNOVO ANNO 2022

Note:

Documenti d’ingresso : Passaporto/carta d'identità valida per l'espatrio: è
necessario viaggiare con uno dei due documenti che abbia una scadenza
superiore di almeno tre mesi alla data di rientro dall’Albania.
I minori italiani
dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale valido per l’espatrio.
N.B. ‐ Data la variabilità della normativa in materia precisiamo che tutte le
informazioni relative ai documenti di espatrio sono da considerarsi suscettibili di 
modifiche. Per ulteriori specifiche indicazioni sarà necessaria una verifica a cura del diretto interessato con le autorità competenti. Invitiamo pertanto a consultare il sito viaggiaresicuri.it prima dell’acquisto del viaggio e prima della partenza.
Clima : In Albania il clima è mediterraneo sulla costa, con inverni miti e piovosi ed
estati calde e soleggiate, mentre diventa leggermente più continentale
all'interno, risultando però freddo soltanto nelle zone di montagna.
Lingua : La lingua ufficiale è l’albanese. Molto diffusa la conoscenza dell’italiano e
dell’inglese.
Valuta: L’unità monetaria albanese è il Lek, € 1 corrisponde a circa 120 Lek, non
convertibile fuori dell’Albania.
Corrente Elettrica : Viene erogata a 220 volt. Le prese sono tipo quelle europee,
a 2 ingressi rotondi.
Mance : Mance consigliate per guida, autisti e ristoranti € 35 totali per persona.

Penali di Annullamento
In caso di annullamento del viaggio e/o variazioni verranno applicate le seguenti
penalità:

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati.


PENALI GRUPPI ANNULLAMENTI PARZIALI:
(garantendo il numero minimo dei partecipanti dell’80%)
10% quota aggregati fino a 60 giorni di calendario prima della partenza
20% quota aggregati da 59 a 30 giorni di calendario prima della partenza;
50% quota aggregati da 29 a 15giorni di calendario prima della partenza;
70% quota aggregati da 14 a 07 giorni di calendario prima della partenza;
85% quota aggregati da 06 a 03 giorni di calendario prima della partenza;
100% della quota di partecipazione aggregati dopo tali termini.
Nessun rimborso spetta ai partecipanti che decidano di interrompere il viaggio o il
soggiorno.

Organizzazione tecnica: Robe di viaggio- Milano

I termini di adesione a questa iniziativa sono scaduti

Vai alla lista delle iniziative