Banner 2000..  prologo xxxviii trofeo trota

Prologo XXXVIII Trofeo Interbancario Trota

Iniziativa 200090 - Sezione Pesca Sportiva
 3-5 Aprile - Incontro con i colleghi delle banche aderenti al C.I.N.P.T. per l'organizzazione del XXXVIII Trofeo Nazionale Interbancario di Pesca alla Trota

Proposta:

La Sezione Pesca Sportiva, in collaborazione con il Cral, propone agli iscritti la partecipazione alla riunione propedeutica alla definizione di tutti gli aspetti organizzativi del XXXVIII Trofeo. I partecipanti alloggeranno nell'Hotel Villa Plinia a Pragelato, Via Nazionale 7 - frazione Soucheres Basses (Val Chisone - TO).

Agenda programma:

Venerdì 3 aprile: partenza da Parma con mezzi propri in orario da concordare, arrivo all'Hotel, cena e pernottamento.

Sabato 4 aprile: nella mattinata, prova pratica del campo gara (torrente Chisone) che verrà allo scopo ripopolato con trote fario. Nel pomeriggio, visita al forte di Fenestrelle e al lago Laux a Usseaux che ospiterà la prova in lago. Alla sera, grande cena con la partecipazione dei rappresentanti delle Amministrazioni locali e con la degustazione dei piatti tipici portati dai partecipanti dalle Regioni di provenienza.

Domenica 5 aprile: espletate le ultime formalità, pranzo e rientro a Parma.

La quota comprende:

Trattamento di pensione completa con bevande ai pasti.

La quota non comprende:

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZAINFORTUNI_1.pdf
http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZARESPONSABILITACIVILESOCISUTERZI1

Note:

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa

Vai alla lista delle iniziative

Altri CRAL del gruppo CA