Banner ospizio piccolo san bernardo

Partecipa con Montagnaterapia ad un escursione al Passo del Piccolo San Bernardo sugli storici sentieri dei pellegrini

Iniziativa 210267 - Sezione Parma
24 - 25 SETTEMBRE  2021 uscita  con il Gruppo dello Scarpone  del Progetto Montagnaterapia in Valle d'Aosta al Passo del Piccolo San Bernardo al confine Italia - Francia     "Chi piu' in alto sale, piu' lontano vede; chi piu' lontano vede, piu' a lungo sogna" (W. Bonatti)

Proposta:

Insieme al CAI - Club Alpino Italiano Sezione di Parma e all'Azienda USL di Parma accompagniamo il Gruppo dello Scarpone in una escursione al Passo del Piccolo San Bernardo sui sentieri  da sempre passaggio di pellegrini.

Escursione di due giorni con pernottamento nell'antico Ospizio dei Pellegrini sul Passo pensata per concludere in modo sereno e rilassato un anno difficile per tutti con "bellezze" diverse da contemplare in un luogo carico di storia.

La quota non comprende:

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZAINFORTUNI_1.pdf
http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZARESPONSABILITACIVILESOCISUTERZI1

Note:

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati.

Attenersi alla normativa Covid vigente

Vai alla lista delle iniziative

Altri CRAL del gruppo CA