Banner soccorso alpino maggio 2020 1

Partecipa con Montagnaterapia a una esercitazione di Soccorso Alpino

Iniziativa 220372 - Sezione Solidarietà e Volontariato
28 OTTOBRE 2022  partecipiamo  con il Gruppo dello Scarpone del Progetto Montagnaterapia ad una esercitazione di Soccorso Alpino.  "Chi piu' in alto sale, piu' lontano vede; chi piu' lontano vede, piu' a lungo sogna" (W. Bonatti)

Proposta:

Insieme al CAI - Club Alpino Italiano Sezione di Parma e all'Azienda USL di Parma accompagniamo come volontari il Gruppo dello Scarpone ad una esercitazione di Soccorso Alpino nell'Appennino Parmense finalizzata a illustrare ai partecipanti i primi rudimenti di soccorso in caso di infortunio e le tecniche utilizzate dagli specialisti del Soccorso Alpino.

Agenda programma:

Ritrovo di partenza - Parma - Centro Santi Via Vasari -  orario da definire  

Si invita a contattare i coordinatorI dell'iniziativa per eventuali ulteriori informazioni.

I volontari già iscritti sul sito del CAI sono invitati a ripetere l'iscrizione a questa circolare.

Per aderire è obbligatoria l' iscrizione annuale in validità al Club Alpino Italiano .

L'escursione potrebbe essere annullata per mancata adesione da parte degli amici dello Scarpone o maltempo.

La quota non comprende:

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

POLIZZA INFORTUNI - RINNOVO ANNO 2022
POLIZZA RC PERSONALE - RINNOVO ANNO 2022

Note:

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati.

I termini di adesione a questa iniziativa sono scaduti

Vai alla lista delle iniziative

Altri CRAL del gruppo CA