Banner sistina

La Madonna Sistina rivive a Piacenza

Iniziativa 210244 - Sezione Piacenza
Sabato 16 ottobre visitiamo gli ambienti dell'Abbazia di San Sisto e dell'ex-monastero benedettino, oggi caserma del Genio Pontieri eccezionalmente aperta al pubblico, per rievocare la Madonna Sistina, capolavoro di Raffaello Sanzio   

Proposta:

Una Madonna di Raffaello celebre e intrigante quanto la Gioconda (anzi, nel mondo tedesco prima, e in quello russo poi, più popolare dell'opera di Leonardo). Nel quadro, i due angioletti più famosi, amati, riprodotti, copiati, storpiati del mondo. La Madonna Sistina di Raffaello ritorna virtualmente nel complesso monastico di San Sisto, il luogo per il quale fu commissionata. Raffaello, infatti, ricevette l’incarico da papa Giulio II nel 1512; il capolavoro rimase a Piacenza fino al 1754, quando fu ceduta dai monaci piacentini al Grande Elettore Augusto III di Sassonia per 25.000 scudi romani. Da allora si trova nella galleria reale dei dipinti di Dresda. La mostra offre diverse opportunita' uniche. Si scoprono per la prima volta  gli ambienti benedettini dell'Abbazia di San Sisto per la quale il dipinto du realizzato: l'appartamento dell'abate, ove si viene introdotti a un monastero fondato nel IX secolo, la Galleria secentesca, le cui illusioni ottiche  accentuate da cromatici interventi luministici, e il vestibolo ottagonale dove si incontrano virtualmente quattro protagonisti della storia del luogo: la fondatrice regina Angilberga, l'abate duecentesco Gandulfus, l'architetto piacentino Alessio Tramello (l'allievo del Bramante che a inizio '500 ristrutturò chiesa e abbazia) e Margherita d'Austria, figlia dell'imperatore Carlo V e duchessa di Parma e Piacenza, il cui sepolcro è nella chiesa abbaziale.
Ad interazione della mostra visita alla Caserma Nicolai del  2° Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito , eccezionamente aperta al pubblico. I visitatori possono ammirare l’antico chiostro grande del monastero sovrastato dal campanile tramelliano e la sala della filosofia, oggi Sacrario del reggimento, con gli affreschi di Gian Mauro della Rovere e Alessandro Tiarini che fanno da cornice ai cimeli militari, ripercorrendo gli oltre 138 anni di storia dei Pontieri.

ORGANIZZZIONE COOL TOUR SC ASRL 

Agenda programma:

Ritrovo dei partecipanti davanti alla Caserma Nicolai - .Piazza Alessandro Casali, 17,  Piacenza alle  ore 16,45, luogo da raggiungere con mezzi propri.

ORE 17,00 inizio visita alla Caserma della durata di 1 ora ca, a cui fara' seguito la visita alla mostra" La madonna Sistina rivie a Piacenza" di circa ora 1 e mezza. 

La quota comprende:

La quota comprende:

-Ingresso alla mostra" La Madonna Sistina  rivive a Piacenza" con visita guidata 

- ingresso alla Caserma Nicolai con visita guidata 

La quota non comprende:

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZAINFORTUNI_1.pdf
http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZARESPONSABILITACIVILESOCISUTERZI1

Note:

N.B. IMPORTANTE: OGNI PARTECIPANTE DOVRA' AVERE CON SE DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO 

Attenersi alla normativa COVID vigente.

Norme di comportamento - misure anti Covid-19

Si ricorda, al fine di tutelare la salute di tutti i partecipanti, che al momento della partenza dell’iniziativa verrà fatta sottoscrivere una dichiarazione relativa clicca qui 

allo stato di salute: di non essere sottoposto/i alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato/i positivo/i al Covid-19; di non aver avuto contatto stretto con un caso probabile o confermato di Covid-19 per quanto noto nei 14 giorni precedenti la data odierna; di non avvertire i sintomi del Covid-19; ai comportamenti obbligatori da seguire durante l’iniziativa stessa: i partecipanti devono avere con sé mascherine protettive e gel igienizzante; la mascherina va indossata nei momenti di incontro nei quali non sarà possibile mantenere il previsto distanziamento sociale di almeno 2 metri; durante le soste dovrà essere mantenuto il distanziamento sociale di almeno 2 metri con esclusione dei nuclei familiari e/o i congiunti; sarà vietato ai partecipanti lo scambio di indumenti, cibo o bevande; evitare le foto di gruppo; è assolutamente vietato lo scambio anche momentaneo di oggetti personali.

Pertanto la mancata sottoscrizione di tale dichiarazione, che attesti lo stato di salute e i comportamenti attesi, inibirà la partecipazione dell’iscritto all’iniziativa stessa

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati.

Vai alla lista delle iniziative

Altri CRAL del gruppo CA