Banner treno dei sapori

"Il treno dei Sapori" alla scoperta di Franciacorta e Lago d'Iseo

Iniziativa 210279 - Sezione Piacenza
Domenica 31 ottobre, viaggio sul "TRENO DEI SAPORI", giornata che si prefigura  intereressante e divertente per tutti i membri delle famiglia, tra aperitivo, pranzo e visite guidate. 

Proposta:

Il Treno dei Sapori offre una piacevole gita fuori porta sulla sponda bresciana del Lago d’Iseo, lungo la direttrice ferroviaria Brescia-Edolo. Il treno è composto da una motrice diesel e due carrozze color arancio. La struttura e il fascino del mezzo sono quelli del primo ’900 mentre gli interni, totalmente rinnovati, offrono dispositivi multimediali, aria condizionata e un sistema di telecamere rivolte all’esterno che consentono la proiezione del paesaggio circostante sui grandi schermi interni al convoglio. Il Treno dei Sapori garantisce il miglior comfort ai passeggeri senza privarli del gusto del viaggio su rotaia. Il giusto mix di classicità e tecnologia. Un viaggio che coinvolge e stimola tutti i sensi del viaggiatore e consente ai passeggeri di godere magnifici paesaggi della Franciacorta, del Lago d’Iseo e della Valcamonica. La degustazione di prodotti tipici, accompagnati da una selezione di vini scelti da Sommelier certificati, completano ed esaltano il viaggio. Le carrozze dispongono di sale di degustazione con posti a sedere e zona Bar-(VEDASI DESCRIZIONE COMPLETA E DETTAGLIO PROGRAMMA NEGLI ALLEGATI)

Previa segnalazione in fase di prenotazione prestiamo particolare attenzione alle intolleranze e alle allergie alimentari, potrebbe essere richiesto un piccolo supplemento.

Agenda programma:

ORE 7,00 - PARMA  - Parcheggio NORD - uscita 1 - Parma Centro

ORE 7,20 - FIDENZA - P.le Outlet Fidenza Village 

ORE 7,40 - FIORENZUOLA - P.le Bar Romano - pressi uscita A1 

ORE 8,05 - PIACENZA - P.le Bimbo Store - Centro Commerciale San Lazzaro

Trasferimento in pullman GT a ISEO Stazione ferroviara dove incontrereno la guida  presso il Bar Diana per iniziare il programma della giornata.

Svolgimento del programma  come da allegato  

ORE 18,00 ca, inizio viaggio di ritorno alle varie sedi di partenza

aperitivo e pranzo con il seguente menu': 
Welcome aperitivo accompagnato da salatini e stuzzichini  -Assaggi di salumi e formaggi 
Primo piatto di gnocchi ripieni di rosa camuna con condimento di stagione -Secondo piatto caldo con polenta e funghi e salamina alla griglia -Dessert -Caffè -Grappa Acqua minerale (1 btg. Da 0,50 ml)
Verrà inoltre effettuata una degustazione di 3 vini differenti (corrispondenti a 3 calici)  - 01 bollicine e 2 tipologie di rosso. Eventuali calici in aggiunta saranno da saldare direttamente sul Treno.

La quota comprende:

Viaggio in pulman A/R a/da Iseo - Visita guidata della cittadina di Iseo- Viaggio sul Treno dei Sapori- Aperitivo e pranzo a bordo del treno - Visita a Pisogne della Chiesa di Santa Martia delle Neve- Trasferimento in battello privato a Montisola e visita guidata del Borgo di Peschiera Maraglio.

La quota non comprende:

Tutto quanto previsto nella quota "comprende"

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZAINFORTUNI_1.pdf
http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZARESPONSABILITACIVILESOCISUTERZI1

Note:

Per esigenze organizzative  si prevede la possibilità di chiusara anticipata del termine di adesione .

Organizzazione :

Per trasfert -  Parma/Iseo e ritorno - Assicuraione sanitaria /bag : Davvero Viaggi srl -Piacenza  

Per pacchetto Treno dei Sapori - agenzia TO-BE incentive and Convention - Passirano-Bs

Si ricorda che dal 6 agosto 2021 è in vigore l’obbligo della certificazione verde COVID-19 (“Green Pass”), come previsto dal “Decreto Legge Green Pass” (DL 23 luglio 2021, n. 105 misure atte a fronteggiare l’emergenza epidemiologica COVID -19) e sarà necessario esibire il Green Pass in formato digitale o cartaceo (o un test molecolare e/o antigenico rapido nelle ultime 48 ore) o un certificato medico attestante l’esenzione per motivi di salute. Sono esenti da tale obbligo i minori di 12 anni. Attenersi in ogni caso alla normativa COVID vigente al momento dell'effettuazione dell'iniziativa.

Si ricorda, al fine di tutelare la salute di tutti i partecipanti, che al momento della partenza dell’iniziativa verrà fatta sottoscrivere una dichiarazione relativa "CLICCA QUI":
A - allo stato di salute:- di non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid-19;- di non aver avuto contatto stretto con un caso probabile o confermato di Covid-19 per quanto noto nei 14 giorni precedenti la data odierna;- di non avvertire i sintomi del Covid-19;
B - ai comportamenti obbligatori da seguire durante l’iniziativa stessa:- i partecipanti devono avere con sé mascherine protettive e gel igienizzante;- la mascherina va indossata nei momenti di incontro nei quali non sarà possibile mantenere il previsto distanziamento sociale di almeno 2 metri;- durante le soste dovrà essere mantenuto il distanziamento sociale di almeno 2 metri con esclusione dei nuclei familiari e/o i congiunti;- sarà vietato ai partecipanti lo scambio di indumenti, cibo o bevande;
- evitare le foto di gruppo; - è assolutamente vietato lo scambio anche momentaneo di oggetti personali.
Pertanto la mancata sottoscrizione di tale dichiarazione, che attesti lo stato di salute e i comportamenti attesi, inibirà la partecipazione dell’iscritto all’iniziativa stessa.

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati.

Vai alla lista delle iniziative

Altri CRAL del gruppo CA