Banner img 6078

Alla Scuola degli Asini, in attesa delle lucciole

Iniziativa 240316 - Sezione Rimini
Incontri ravvicinati con la Natura, in groppa ai fidati asinelli del Pagliaio in attesa delle lucciole, magia delle sere d’estate.  Sarsina, sabato 15 giugno 2024 dalle ore 17:00.

Proposta:

La proposta è di incontrarci nello splendido scenario della Fattoria “Il Pagliaio”, tra i dolci crinali dell’Appennino Romagnolo, per vivere e far vivere ai nostri bambini un’esperienza che celebra la bellezza della nostra terra, la bontà dei suoi prodotti e la magia delle sere d’inizio estate. L'esperienza prevede:

Racconto e Storia: la presentazione e la storia del Pagliaio, una piccola azienda di montagna, nata dal desiderio di praticare un’agricoltura sana, pulita ed etica, la storia dell’amore profondo che la lega alla propria terra, ai paesaggi, agli animali e alle piante che popolano questo lembo di Appennino e il sogno di recuperare uno stile di vita più autentico che segua il ritmo lento ma genuino della natura.

Passeggiata con gli Asinelli: insieme ai nostri Bambini che saliranno a turno in groppa ai fidati Asinelli, ci immergeremo nella pace della natura e raggiungeremo i pascoli dove vivono, allo stato brado, gli ultimi arrivati del Pagliaio, i simpatici Mangalica, i buffi maiali riccioluti, avvolti da un mantello lanoso che li rende molto simili alle pecore. Osserveremo da vicino l’ambiente sano e naturale in cui vivono, la vita rustica che conducono e il benessere di cui godono.

Merenda contadina. Al termine della visita aziendale, dopo la passeggiata con gli Asinelli e l’incontro con i maiali-pecora, rientreremo in Fattoria e affacciati sul ‘terrazzo dell’infinito’  degusteremo una sfiziosa battilarda con tutti i prodotti del Pagliaio: salumi, formaggi, crostini, panzanella, accompagnati da pane, fornarine, un calice di Sangiovese biodinamico e un dolcetto fatto in casa. Per i bambini, abituati a pasti più veloci, verranno sfornate pizze con vassoi di formaggi e salame.

Lucciolata: immersi nella tranquillità della fattoria, aspetteremo si faccia buio e quando il cielo si riempirà di stelle, vivremo la magia delle sere d’inizio estate: all’improvviso appariranno le lucciole e tante piccole stelle inizieranno a danzare tra gli alberi creando un'atmosfera incantata. Passeggiata notturna nei prati attorno alla Fattoria per chi avrà voglia di camminare.

Agenda programma:

Sabato 15 giugno 2024, ore 17:00, appuntamento presso l’Azienda Agricola Il Pagliaio (Località Monte Finocchio, Strada Provinciale 128 – Sarsina/Ranchio (FC) per accoglienza e registrazione presenze.

ore 17:00 circa inizio attività didattica, descrizione dell’ambiente naturale che circonda il Pagliaio e delle sue biodiversità. Racconto e presentazione dei valori etici del Pagliaio, delle attività aziendali, sistemi di coltivazione e allevamento sostenibili, svolti con una costante attenzione a salvaguardare la bellezza dei luoghi, la varietà delle specie coltivate e il benessere degli animali allevati. Incontro con gli animali della Fattoria

ore 18:00 circa partenza con gli asinelli per incontrare gli ultimi arrivati al Pagliaio: i maiali mangalica che sono allevati allo stato semi-brado e si muovono in ampi spazi tra boschi, frutteti e pascoli come pure un nutrito gruppo di pecore appenniniche e altri animali da cortile;

ore 19:00 circa rientro in fattoria. Se i bambini più piccoli fossero stanchi, potranno tornare in pulmino;

ore 19:30 circa “merenda contadina” sulla terrazza panoramica con una sfiziosa battilarda a base di prodotti della Fattoria, salumi, formaggi, ….  e pizza per i bambini;

ore 21:15/21:30 “Lucciolata”. Immersi nella pace e nel silenzio, aspetteremo che si faccia buio per vedere le Lucciole e restare incantati di fronte a questa magia. Passeggiata notturna nei prati intorno al Pagliaio per chi avrà voglia di camminare.

ore 22:30 circa saluti finali e rientro.

La quota comprende:

  • visita aziendale;
  • attività di Fattoria didattica come infra descritta;
  • cena degustazione;
  • lucciolata.

La quota non comprende:

  • tutto quanto non incluso ne “la quota comprende”.

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

POLIZZA INFORTUNI - RINNOVO ANNO 2022
POLIZZA RC PERSONALE - RINNOVO ANNO 2022

Note:

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati.

AVVERTENZE:  Si consiglia un abbigliamento comodo, scarpe con la suola scolpita, felpa e/o giacca antivento per la sera e una borraccia d’acqua da tenere nello zaino. Per i più piccoli si consiglia il trasporto nel marsupio piuttosto che il passeggino. In caso di previsioni meteo sfavorevoli, l’iniziativa sarà rimandata a domenica 16 giugno 2024 o ad altra data da definire.

Organizzazione Tecnica: Società Agricola “Il Pagliaio di Alessandrini Gianmaria & C. S.s.” - Via Calbano, 38 - 47027 Sarsina (FC) - www.ilpagliaio.it

I termini di adesione a questa iniziativa sono scaduti

Vai alla lista delle iniziative