Banner img 6068

Castelli e Vigneti in Trentino

Iniziativa 240307 - Sezione Rimini
Castelli, vigneti, il paesaggio della Val di Cembra, le Piramidi di Segonzano, il Sentiero di Albrecht Dürer, visite e degustazioni. Un itinerario che abbina l’arte e la cultura agli straordinari paesaggi del Trentino e alle sue eccellenze. Week-end 7-8 settembre 2024 - In pullman da Riccione-Rimini-Cesena/Faenza.

Proposta:

Nota: In Autunno, il Trentino è una meta di forte richiamo per il turismo internazionale e le opzioni degli Hotel sono brevi per cui il termine di adesione è fissato a venerdì 7 giugno 2024

Un territorio affascinante, quello del Trentino, che nell’arco di pochi chilometri passa da un ambiente mediterraneo a un ambiente tipicamente alpino, con una raccolta di prodotti d’eccellenza che spaziano dal vino ai formaggi, dai salumi alle trote, dalla frutta all’olio. Una natura incontaminata in un territorio fortemente vocato al tema della sostenibilità,  una destinazione green con una storia millenaria, l’eco di antiche leggende e la magia dei suoi castelli. Inizieremo il nostro itinerario proprio da un castello: Avio, il primo castello che si incontra entrando in Trentino e si vede dal basso ergersi sull’alto della collina, con le sue mura merlate e le sue torri, ma quando lo visiteremo e ci affacceremo dalla cima del Mastio, vedremo un panorama straordinario che abbraccia tutta la Vallagarina solcata dal fiume Adige. Nel primo pomeriggio ci sposteremo a Lavis per visitare l’Azienda Maso Poli della famiglia Togn, terza generazione di vignaioli. Un maso del ’700 affiancato da una cantina dall’architettura avveniristica con ampie vetrate che guardano le onde morbide dei vigneti. Saremo in piena vendemmia, con la cantina letteralmente in ‘fermento’, e il ‘Tour Vigneti’ prevede una passeggiata in vigna per conoscere più da vicino la viticoltura trentina, scoprire i vitigni autoctoni, le forme di allevamento e capire cosa significa coltivare la vite in montagna. Nel corso della visita è prevista anche la degustazione di due vini.  Trascorreremo il resto della giornata e la serata a Trento, crocevia culturale e artistico in cui la civiltà italiana incontra quella mitteleuropea.

Domenica mattina, accompagnati da Guide GAE, effettueremo un'escursione tra i vigneti terrazzati della Val di Cembra, un paesaggio ancora intatto, iscritto nel Registro Nazionale dei Paesaggi rurali storici d’Italia, una meravigliosa enclave circondata da rilievi montuosi e contornata da boschi e una teoria continua di terrazzamenti delimitati da muretti a secco di porfido in cui si coltiva la vite fino a 850 metri. Un aspetto assolutamente affascinante del nostro itinerario guidato è che faremo dei tratti sul Dürerweg, il sentiero storico che ripercorre il tracciato seguito dal pittore Albrecht Dürer nel suo primo viaggio in Italia. Dürer aveva solo 23 anni quando nel 1494 giunse in Italia da Norimberga per studiare le opere dei grandi Maestri Italiani e il suo passaggio in Val di Cembra è testimoniato da una serie di acquerelli che ancora oggi ci raccontano tutta la potenza estetica esercitata dal paesaggio trentino sull’Artista Viandante e faremo delle soste proprio nei luoghi da lui ritratti: le pendici dei monti di Sover con sullo sfondo le montagne di Fiemme, la rupe scoscesa con le rovine del Castello di Segonzano, il dosso di Segonzano con le sue Piramidi porfiriche e saranno proprio le Piramidi di Segonzano l’imperdibile meta finale della nostra escursione, un capolavoro della natura, fatto di torri, creste, pinnacoli disposti a canna d’organo, alte colonne sovrastate da un masso porfirico. Un fenomeno geologico unico in Trentino e raro nel mondo, prodotto dai resti di un deposito morenico risalente all’ultima glaciazione, ma soprattutto un’attrazione naturale di grande valore didattico, ancora poco conosciuta. Dopo pranzo ci trasferiremo in pullman a Nogaredo per la visita guidata della Distilleria Marzadro. La Guida ci racconterà la storia della Grappa, un vanto tutto italiano, presenterà la Famiglia Marzadro e la visita alla distilleria ripercorrerà le diverse fasi del ciclo produttivo: sala degli alambicchi, zone di stoccaggio e sale d'invecchiamento. Seguirà la degustazione guidata delle diverse tipologie di grappa e liquori e la degustazione del loro olio Garda DOP Trentino. Al termine partenza per il viaggio di rientro.

AVVERTENZE - Il percorso guidato che faremo in Val di Cembra è di tipo escursionistico e durerà 3 ore circa. Non presenta dislivelli impegnativi, né particolari difficoltà tecniche, ma è comunque richiesta una buona condizione fisica generale, una certa abitudine al cammino e scarpe da trekking.

Agenda programma:

Sabato 7/09/2024 – Riccione-Rimini-Cesena/Faenza – Castello di Avio –  Maso Poli - Trento

Ore 06:00 Partenza in pullman da Riccione e prese successive a Rimini e Cesena/Faenza con direzione Trentino e prima meta il Castello di Avio. Dal momento che la strada di accesso al Castello è in forte pendenza e in acciottolato, è stato prenotato il servizio di navetta. Alle ore 11:00 visita guidata del Castello di Avio (durata 1h30) e al termine rientro al pullman, sempre con la navetta. Pranzo libero e alle 14.00 circa partenza per Lavis, per la visita della Cantina Maso Poli. Alle ore 15.00 incontro con la guida e inizio del Tour Vigneti, per conoscere da vicino la viticultura trentina, scoprire i vitigni, le forme di allevamento e capire cosa significa coltivare la vigna in montagna. Nel corso della visita è prevista anche la degustazione di due vini (durata 1h30). Intorno alle ore 17:00 riprenderemo il pullman per raggiungere l’Hotel Accademia, in centro a Trento, per il check-in e la sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione per attività individuali, cena libera e pernottamento.  

Domenica 08/09/2024 – Trento -Val di Cembra – Piramidi di Segonzano – Nogaredo - Viaggio di rientro

Colazione in hotel.  Alle 8.00 circa partenza per l’incontro con le guide GAE lungo la strada per Faver. Introduzione sugli aspetti della valle. Una volta raggiunta Faver inizierà il percorso trekking che si svolgerà in gran parte lungo i vigneti terrazzati della Val di Cembra con soste nei punti dove Albrecht Dürer dipinse alcuni degli acquerelli cembrani. Il percorso si concluderà con la visita del sito delle Piramidi di Segonzano intorno alle ore 12:30. Seguirà il pranzo presso il Bar Ristorante Alpino con Menù tipico trentino (distanza 1 km dal parcheggio dei Pullman).  Alle ore 14.00 partenza in pullman per Nogaredo per la visita guidata della Distilleria Marzadro. La Guida ci racconterà la storia della grappa, un vanto tutto italiano, presenterà la Famiglia Marzadro e la visita alla distilleria ripercorrerà le diverse fasi produttive della Grappa: sala degli alambicchi, zone di stoccaggio, sale d'invecchiamento. Seguirà la degustazione guidata delle diverse tipologie di Grappa e liquori e del loro Olio Garda Trentino DOP, il tutto accompagnato da grissini. (durata 1 ora). Verso le 16.30 partenza per il viaggio di rientro.

La quota comprende:

  • Viaggio in Pullman G.T.  Bonelli con l’itinerario indicato;
  • 1 notte presso Hotel Accademia 4* in centro a Trento, con pernottamento e prima colazione;
  • Vitto e alloggio per l'autista ;
  • Visita guidata del Castello di Avio (1 guida ogni 20 persone);
  • Navetta riservata per il Castello di Avio dal Parcheggio dei pullman e ritorno;
  • Visita guidata della Cantina Maso Poli ;
  • Trekking guidato della Val di Cembra (1 guida ogni 25 persone);
  • Pranzo di domenica 8 Settembre presso il Bar Ristorante Alpino a Segonzano (vino e acqua inclusi);
  • Visita guidata della Distilleria Marzadro;
  • Assicurazione  medica Europ Assistance fino a € 1.000 di copertura.

La quota non comprende:

  • Pranzo del 1° giorno;
  • Tassa di soggiorno € 2,50 a persona;
  • Biglietto di ingresso al sito della Piramidi di Segonzano € 2 a persona;
  • Extra di carattere personale;
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende.

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

POLIZZA INFORTUNI - RINNOVO ANNO 2022
POLIZZA RC PERSONALE - RINNOVO ANNO 2022

Note:

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa. Per contro, ovviamente, sarà previsto una riduzione della quota e/o del contributo originariamente indicato a fronte di minor costi accertati. Le quote sono calcolate per un gruppo di 30 persone. Con un numero inferiore e/o superiore di partecipanti, le quote verranno ricalcolate. 

Acconto 30% alla conferma e saldo 20 giorni prima - Condizioni e penali di Annullamento nel Programma SHINE Allegato

Organizzazione Tecnica: Shine Viaggi di Gimar Srl – Via Serpieri, 20/A – 47921 RIMINI (RN) - www.shineviaggi.net

I termini di adesione a questa iniziativa sono scaduti

Vai alla lista delle iniziative