Banner halloween con bambini in umbria

Halloween in Transilvania

Iniziativa 190360 - Sezione Parma
31/10 - 3/11 - Una festa da brividi, caratterizzata da feste mascherate, alla corte del Conte Dracula - Romania Transilvania

Proposta:

In Romania i castelli sono cupi, le montagne sono avvolte dalla nebbia e i vampiri si scacciano con le teste d’aglio. Potere degli stereotipi. Ma quando i rom vestiti di rosso attraversano i campi nelle trazzere di campagna dove ancora circolano carri e cavalli e il vento scuote le imposte di legno dai color pastello delle chiese fortificate transilvane, gli stereotipi prendono magicamente vita.

Agenda programma:

1° giorno, giovedì 31 ottobre: Bergamo > Timisoara > Alba Iulia > Sibiu
Ritrovo all’aeroporto di Orio al Serio, disbrigo delle formalità d’imbarco e doganali e partenza con volo LOW COST Ryanair FR 5511 delle 7h00 del mattino per Timișoara. All’arrivo previsto alle 9h50, dopo 1h45’ di volo, incontro con la guida e partenza verso Hunedoara, dove si trova il Castello dei Corvino (168 Km, 2h30’), il più importante monumento gotico della Transilvania. Pranzo in ristorante all’arrivo e visita del castello. Proseguimento per Alba Iulia (80 Km, 1h15’) e breve visita a piedi della città di origine romana, capitale storica e spirituale della Romania. Continuazione verso Sibiu (80 Km, 1h15),
sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno, venerdì 1 novembre: Sibiu > Sighisoara > Brasov
Mezza pensione - Mattinata dedicata alla visita della città di Sibiu che conserva un interessante centro storico medievale. Successivo trasferimento a Sighisoara (94 Km, 1h40’) per la visita della città Patrimonio Unesco e città natale del Principe Vlad III Tepes, l’impalatore. Proseguimento per Brasov (116 Km, 1h45’) e visita del centro storico. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

3° giorno, sabato 2 novembre: Brasov > Bran > Peles > Snagov> Bucarest
Pensione completa. Partenza per Bran (30 Km, 0h40’) e visita dell’omonimo castello, meglio conosciuto come “Castello di Dracula”. Successiva sosta a Sinaia (50 Km, 1h05’) e visita del Castello Peles, in stile neorinascimentale e residenza estiva del primo Re di Romania, Re CarloI di Hohenzollern. Sosta a Snagov (113 Km, 1h20’) e visita del monastero ortodosso che si trova su un’isola in mezzo al fiume.
Arrivo nel tardo pomeriggio a Bucarest (40 Km, 0h50’) sistemazione in hotel. Cena presso il ristorante più famoso di Bucarest, una storica birreria in stile Art Deco’. Rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno, domenica 3 novembre: Bucarest > Bergamo
Colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita al Palazzo del Parlamento, il secondo edificio amministrativo più grande al mondo dopo il Pentagono. Pranzo libero. A seguire visita panoramica del centro storico e del museo del villaggio, un museo all’aperto che si trova all’interno del più vasto parco di Bucarest, che raccoglie edifici originali come case contadine, mulini a vento, stalle, frantoi e chiese dipinte provenienti da tutte le regioni della Romania.

Al termine, trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo Ryanari FR 3773 delle 22h25 per Orio al Serio. Arrivo previsto alle 23h40.

Per ulterirori informazioni CLICCA QUI

La quota comprende:

- voli LOW COST Ryanair diretti Orio al Serio / Timisoara // Bucarest / Orio al Serio (TARIFFE IN VIGORE AL: 10/05/2019); - 1 bagaglio a mano grande da 10 kg (dimensioni 55x40x23cm) + 1 bagaglio a mano piccolo (dimensioni 40x30x20cm); - un pranzo in arrivo il primo giorno ed un altro pranzo; -  sistemazione negli hotel indicati o similari; - trattamento di mezza pensione come da programma; - trasferimenti in pullman privato GT per tutta la durata del tour; - ingressi ai siti in programma; - guida parlante italiano a disposizione per tutto il tour; - auricolari per le visite guidate in dotazione per tutto il tour; - assicurazione sanitaria AXA B10 (massimale € 1.000) e bagaglio (massimale € 500); - assicurazione RC Tour Operator Grandi Rischi (massimale € 33,5 milioni);

La quota non comprende:

- BAGAGLIO IN STIVA 20 kg € 60 a persona; - pasti non menzionati nel programma; - bevande; - mance e facchinaggi; - eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco; assicurazione annullamento: per visualizzarla CLICCA QUI - attenzione leggere il capitolo C3 a pag. 6, riguardante le esclusioni (malattie pregresse, corniche o a carattere degenerativo)

Tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende.

Per aderire all'iniziativa è necessario essere socio FITeL e sottoscrivere l'assicurazione: la tessera (costo 1 euro per Famigliari conviventi ed Aggregati) e l'assicurazione (costo 3 euro per Soci, Famigliari conviventi ed Aggregati) hanno validità annuale (anno solare) e vengono attivate in occasione della prima partecipazione ad iniziative del CRAL.

Assicurazione:

Si ricorda che con il tesseramento a FITeL (costo 1 euro) e l'adesione alla polizza (costo 3 euro) - con validità anno solare - addebitate in occasione della prima iniziativa, sono previste le seguenti coperture assicurative:

a) Infortuni occorsi durante attività del CRAL - FITeL, comprese quelle sportive dilettantistiche; invalidità permanente: massimo 30.000 euro; morte: massimo 30.000 euro; spese sanitarie: massimo 2.500 euro con franchigia di E 100, salvo una franchigia pari al 20% (minimo 150 euro) nel caso di strutture private.

b) Responsabilità Civile verso Terzi dei soci FITeL: la garanzia è prestata per tutti gli iscritti FITeL relativamente alla Responsabilità Civile verso Terzi per la partecipazione alle attività svolte dal socio e previste dallo statuto del CRAL e della FITeL. Massimali: 300.000 euro per ogni sinistro, per persona e per danni a cose o animali.

Copie integrali delle polizze sono consultabili e prelevabili in formato pdf ai seguenti link: 

http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZAINFORTUNI_1.pdf
http://www.fitel.it/Resource/2016-POLIZZARESPONSABILITACIVILESOCISUTERZI1

Note:

Per le famiglie con sistemazione in camere tripla contattare il coordinatore.

La quota di partecipazione, unitamente ad eventuali costi aggiuntivi riferiti ad extra non inclusi nella quota, pagati dal Cral in nome e per conto del partecipante, potranno costituire oggetto di conguaglio al termine dell'iniziativa.

Organizzazione Tecnica: Travel Design

Vai alla lista delle iniziative

Altri CRAL del gruppo CA